Lavora in un centro anziani e ruba nelle stanze, dipendente nei guai

Un 32enne con precedenti di polizia è stato denunciato dai carabinieri al termine di indagini fra Uscio e Mignanego

I carabinieri di Recco in collaborazione coi colleghi di Mignanego, al termine di accertamenti, hanno denunciato a piede libero un 32enne, con precedenti di polizia, per il furto commesso all'interno di una residenza per anziani. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Furto in una stanza del centro anziani

L'uomo, un dipendente del centro anziani, durante il suo orario di lavoro si è introdotto all'interno della stanza di una degente rubando un televisore del valore commerciale di 70 euro, poi recuperato dalle forze dell'ordine dopo aver perquisito l'abitazione del presunto ladro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto fatale con un'auto, addio a Emanuele Bonzani

  • Le Frecce Tricolori martedì a Genova: quando e da dove vederle

  • Trovato morto sulle alture di Sestri Ponente, lutto per Giuseppe Terramagra

  • Coronavirus, Bassetti: «Il virus sembra avere perso forza, basta con il bollettino delle 18»

  • Cade nel fiume e batte la testa, muore nel trasporto in ospedale

  • Coronavirus, solo 17 nuovi contagi nelle ultime ore

Torna su
GenovaToday è in caricamento