Rifà i documenti dell'auto sequestrata, denunciato

Un 55enne è stato denunciato dai carabinieri a Uscio per essersi fatto fare dei nuovi documenti dell'auto sequestrata

A Uscio, il personale della locale stazione carabinieri, a conclusione di accertamenti, ha denunciato per auto-riciclaggio, sottrazione di cose sottoposte a sequestro, violazione di sigilli e falsità ideologica commessa da privato in atto pubblico un 55enne, gravato di pregiudizi di polizia.

Quest'ultimo ha ottenuto la re-immatricolazione dell'autovettura, denunciando falsamente lo scorso dicembre 2017 di aver smarrito la targa, il certificato di proprietà e i documenti di circolazione dopo che la stessa era stata sottoposta a sequestro penale lo scorso mese di marzo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Documenti sequestrati e mezzo affidato a una ditta specializzata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marijuana per tutti i gusti, giovane in manette a Sestri

  • Autostrade, scatta la gratuità del pedaggio su alcune tratte

  • Doppio tampone negativo, torna in Rsa e contagia 29 persone

  • Coronavirus, l’infettivologo Bassetti: «Primo tempo sta per finire, prepariamoci al secondo»

  • Bimba rimane chiusa in auto. Genitori: «È nuova, non sappiamo aprirla»

  • Trovato senza vita Andrea Calabrese, era scomparso da una settimana

Torna su
GenovaToday è in caricamento