rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca Caricamento / Palazzo San Giorgio, 2

I portuali dell'Usb occupano palazzo San Giorgio: "Per la democrazia sindacale e contro la corruzione"

La protesta presso la sede dell'Autorità Portuale

Durante la mattinata di lunedì 20 maggio 2024 i lavoratori portuali organizzati con Usb hanno occupato Palazzo San Giorgo, sede dell'Autorità Portuale "per la democrazia sindacale e contro la corruzione nel porto di Genova"

Gli stessi esponenti di Usb Lavoro Privato Genova hanno spiegato le motivazioni della protesta: "un'iniziativa contro il sistema di corruzione messo in luce dalle indagini della procura e contro il blocco delle relazioni sindacali con Usb nel porto - si legge nel comunicato -, con l'ultima situazione eclatante dell’esclusione di Usb dalle elezioni Rsu del terminal Psa-Gp, arrivata in modo pretestuoso dopo che la nostra organizzazione ha raccolto oltre 200 firme".

"Quello che emerge è che l'autorità portuale non ha svolto finora il suo ruolo super partes e ha finito per agevolare quel sistema tra sindacati confederali e associazioni padronali che ha tutto l’interesse a tenere fuori Usb - continuano -. La nostra organizzazione rappresenta un elemento di disturbo per questo 'cartello' che da anni decide delle politiche portuali italiane e che, a quanto pare, si troverà di nuovo a discutere della riforma del sistema portuale e del nuovo Ccnl Porti".

E poi la conclusione: "Non ci stiamo: anche in relazione al sistema Genova, emerso da inchieste giudiziarie e denunciato anche dalla nostra organizzazione mentre altri se ne sono rimasti in silenzio, siamo convinti che la democrazia sindacale non sia negoziabile, che la trasparenza sia l’unico antidoto alla corruzione e che l’esclusione della nostra lista dalle elezioni Rsu sia stata pretestuosa e antidemocratica".

Continua a leggere le notizie di GenovaToday, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale WhatsApp

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I portuali dell'Usb occupano palazzo San Giorgio: "Per la democrazia sindacale e contro la corruzione"

GenovaToday è in caricamento