Furto da 10 euro, scoperta graffia vigilante e ruba infradito per scappare

Una 24enne è stata arrestata in un negozio di via XX Settembre: dopo aver rubato una tinta per capelli ha aggredito il vigilante perdendo le scarpe, per scappare ha rubato da un espositore un paio di infradito

Una giovane 24enne di Alessandria è stata arrestata all'interno dell'Upim di via XX Settembre per tentata rapina. Dopo aver rubato una tinta per capelli del valore di 10 euro ha aggredito il vigilante che l'aveva notata e fermata. Poi, nel tentare la fuga, ha anche provato a rubare un paio di infradito dato che aveva perso le scarpe durante la colluttazione.

La donna era stata notata dal personale di vigilanza del negozio mentre estraeva dalla confezione una tinta per capelli del valore di circa 10 euro per nasconderla dentro la borsetta, ricollocando poi la confezione vuota sullo scaffale.

Al momento del controllo ha dato in escandescenze ingaggiando una colluttazione con il sorvegliante e causandogli graffi al collo e al braccio giudicati, poi, guaribili in tre giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riuscita nel suo intento di divincolarsi la 24enne ha tentato di fuggire rubando anche un paio di infradito dall’espositore poiché durante la bagarre era rimasta scalza. All’arrivo della volante la donna è stata riportata alla calma e portata in casa, agli arresti domiciliari, in attesa del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento