menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giallo a Genova: trovato corpo senza vita ai Camaldoli, assiderato

Il corpo senza vita di un uomo di 48 anni è stato trovato dai tecnici della Provincia durante un sopralluogo nella cava dei Camaldoli a San Fruttuoso. Morto assiderato, era ricoverato al Don Orione

Giallo a Genova nel quartiere di San Fruttuoso. Il corpo senza vita di uomo è stato trovato poco dopo le 12 nelle vicinanze della cava di Forte Ratti, nella zona alta del quartiere di San Fruttuoso, in località Camaldoli.

L’uomo, 48 anni, aveva accanto al corpo soltanto una giacca quando i tecnici della Provincia lo hanno scoperto e segnalato durante una visita di controllo nella cava.

Secondo le prime ricostruzioni, l’uomo si sarebbe allontanato ieri sera dal poco distante centro per disabili Don Orione di cui era ospite a causa di disturbi mentali. L'uomo, una volta raggiunta la cava, sarebbe caduto provocandosi una frattura alla gamba per poi morire assiderato nel gelo della notte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento