Cronaca San Martino / Corso Aldo Gastaldi

Università come albergo: sorpreso a dormire da un mese nella facoltà di Medicina

Un 34enne è stato denunciato per invasione di terreni o edifici e per inosservanza di un provvedimento del Tribunale di Genova perché sorpreso dormire all'interno della facoltà di Medicina. L'uomo ha messo di farlo da un mese

Come fosse un albergo, ma in realtà si trattava della facoltà di Medicina. Ieri mattina una volante della Questura è intervenuta presso la facoltà in corso Gastaldi dopo la segnalazione di un danneggiamento.

Giunti sul posto gli agenti, dopo aver constatato che una porta d’ingresso era stata danneggiata, hanno sorpreso al secondo piano dell’edificio un cittadino tunisino di 34 anni comodamente sdraiato a dormire.

Il 34enne, irregolare sul territorio e con a carico un divieto di accesso e dimora in tutti i comuni della Liguria emesso dal Tribunale di Genova, si è giustificato ammettendo di dormire nell’edificio da circa un mese ma di non aver mai forzato la porta danneggiata perché per poter raggiungere il suo “giaciglio” si è sempre introdotto attraverso il tetto. L’uomo è stato denunciato per invasione di terreni o edifici e per inosservanza del provvedimento del Tribunale di Genova.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università come albergo: sorpreso a dormire da un mese nella facoltà di Medicina

GenovaToday è in caricamento