menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato calciatore Sampierdarenese coinvolto giro carte clonate

Ugo Donald Egelonu, giovane attaccante di 24 anni, è stato trovato in possesso del codice delle carta di credito di un dirigente d'azienda di Pianoro in provincia di Bologna. Secondo i carabinieri se l'era procurato su internet

Genova - C'è anche un calciatore, Ugo Donald Egelonu, 24enne nigeriano attaccante della Sampierdarenese, squadra che milita in Promozione, fra gli arrestati nell'ambito dell'operazione 'Phishing', avviata più di due anni fa dai carabinieri della compagnia di Vergato (Bologna).

Con lui è finito in manette Tano Anoh Koffi, 34enne della Costa d'Avorio. In totale sono 20 le persone indagate. Secondo quanto ricostruito dai militari, i due finiti in manette sono coinvolti in un vasto giro di carte di credito clonate.

Le frodi sono emerse dopo che alcuni consumatori della provincia di Bologna hanno segnalato all'autorità giudiziaria acquisti fraudolentio all'estero con le loro carte di credito. La svolta alle indagini quando il 34enne ivoriano è stato filmato da una telecamera mentre compra un Iphone a Sondrio.

Dopo il suo arresto le indagini, si sono spostate nelle Marche. Esaminando i filmati delle telecamere di negozi e di un ufficio postale dove erano state fatte operazioni irregolari e confrontandoli coi volti dei sospettati sono stati associati ad alcune foto pubblicate su Facebook, permettendo agli investigatori di riconoscere due nigeriani, E.G., 24 anni, e la 37enne O.B.E, entrambi indagati.


Egelonu è stato trovato in possesso del codice delle carta di credito di un dirigente d'azienda di Pianoro, nel Bolognese. Il calciatore, che aveva tentato di fare un acquisto senza riuscirci, se lo era probabilmente procurato su internet.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento