rotate-mobile
Cronaca Albaro / Via Aurora

Boccadase, la Pro Loco lancia la raccolta per l'Ucraina: come aiutare

Nella propria sede di via Aurora 8r in vista di una missione che partirà da Genova entro la fine del mese di aprile

Il direttivo della Pro Loco Maris di Boccadasse ha lanciato una raccolta di beni di prima necessità nella propria sede di via Aurora 8r, decidendo all'unanimità di partecipare alla missione in favore del popolo ucraino che partirà da Genova entro la fine del mese di aprile.

Chiunque volesse partecipare può portare generi alimentari come legumi, tonno, zucchero, biscotti, miele, marmellata, cibi precotti, in scatola e acqua naturale. La raccolta sarà effettuata anche per presidi medici  come confezioni integre di farmaci, strumenti medicali come cerotti, garze, bende, aghi, drenaggi e confezioni per l'igiene personale. Ma anche materiali per l'infanzia come pannolini, creme, salviette, latte in polvere per neonati e omogeneizzati. Escluso l'abbigliamento.

Il punto di raccolta sarà aperto nei seguenti giorni e orari. 

  • Da lunedì 4 aprile a venerdì 8 aprile, dalle ore 15 alle ore 17.
  • Sabato 9 Aprile e ùdomenica 10 Aprile, dalle ore 11 alle ore 13.

"La raccolta proseguirà anche la prossima settimana - spiega la Pro Loco -  ma vista la richiesta di partecipazione di ulteriori volontarie e volontari, probabilmente implementeremo gli orari settimanali, ampliando le presenze per le aperture della sede, ma lo comunicheremo". 

La Pro Loco Maris ricorda anche che l'accesso a via Boccadasse è disciplinato dalla Zona Ztl con la sorveglianza della telecamera.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boccadase, la Pro Loco lancia la raccolta per l'Ucraina: come aiutare

GenovaToday è in caricamento