menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco davanti al supermercato semina il panico

La telefonata giunta al 113 segnalava la presenza di una persona in evidente stato di alterazione alcolica che, davanti all’ingresso di un supermercato di via Don Giovanni Verità a Voltri, infastidiva i passanti con richieste di soldi

La telefonata giunta al 113 segnalava la presenza di una persona in evidente stato di alterazione alcolica che, davanti all’ingresso di un supermercato di via Don Giovanni Verità a Voltri, con fare arrogante e insistente, infastidiva i passanti con richieste di soldi.

Sul posto, gli agenti della volante hanno rintracciato il soggetto segnalato, un italiano di 47 anni, palesemente ubriaco che alternava momenti di calma a scatti improvvisi di collera e aveva difficoltà a deambulare.

L’uomo, non avendo alcun documento al seguito, è stato accompagnato presso gli uffici della questura per gli accertamenti di rito, ma durante il tragitto in macchina il fermato ha iniziato a inveire nei confronti degli agenti minacciandoli di eventuali ritorsioni nei loro confronti, continuando con tale atteggiamento anche giunti in ufficio.

Il 47enne è stato denunciato per minacce a pubblico ufficiale e sanzionato per ubriachezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento