menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampierdarena: catena e chiave inglese in mano in un locale

Ubriaco, è entrato in un locale di piazza Vittorio Veneto armato di una catena da neve per pneumatici e di una chiave inglese. La reazione dei presenti ha tuttavia consentito di fermare l'uomo, poi denunciato dalla polizia

Genova - Ubriaco, è entrato in un locale di piazza Vittorio Veneto armato di una catena da neve per pneumatici e di una chiave inglese e, brandendo questi oggetti in modo minaccioso nei confronti dei dipendenti e degli avventori, ha preteso di parlare con il titolare.

La reazione dei presenti ha tuttavia consentito di fermare l’uomo, togliendogli dalle mani gli arnesi e allontanandolo dal locale. Sul posto è intervenuta una volante della questura. Gli agenti, con non poca difficoltà, sono riusciti a riportare alla calma l’uomo, un 23enne.

Una volta ricostruita la vicenda, hanno provveduto a sequestrare la catena e la chiave inglese, oltre a un cutter e ad una seconda catena, trovate nell’autovettura in uso all’uomo, che è stato accompagnato in questura per le procedure di identificazione. In tale circostanza il 23enne ha opposto resistenza ai poliziotti.


Denunciato per i reati di porto senza giustificato motivo di oggetti atti a offendere, minacce, resistenza a pubblico ufficiale e sanzionato per ubriachezza manifesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Arisa si sposa con Andrea Di Carlo: tutti i dettagli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento