Ubriaco non rispetta il distanziamento sul bus e spaventa una donna inseguendola per la strada

Era stato anche allontanato dal Comune di Genova, ma non ha rispettato l'ordine del Questore

Martedì sera, i poliziotti dell’Upg hanno denunciato un uomo di 45 anni, ecuadoriano, pluripregiudicato, per l’inosservanza di un ordine del Questore, sanzionandolo altresì per ubriachezza manifesta e per la violazione della normativa “anticovid”.

A richiedere l’intervento della Polizia una donna molto spaventata perché l’uomo, dopo aver evidentemente bevuto più di un bicchiere di troppo, la stava inseguendo lungo la strada; stando al racconto della donna, il 45enne l’aveva avvicinata qualche minuto prima a bordo di un autobus della linea 13, sedendole accanto. Invitato a mantenere il necessario distanziamento, non solo non si è allontanato ma l’ha anche inseguita una volta scesa dal mezzo, spaventandola molto.

I poliziotti, immediatamente intervenuti, lo hanno intercettato e fermato mentre camminava in via Geirato, permettendo alla donna di tornare a casa in serenità. In Questura sono emersi i numerosi precedenti per reati contro la persona, il patrimonio ed in materia di stupefacenti, oltre ad un ordine del Questore di allontanamento dal Comune di Genova, per la cui inosservanza è stato denunciato. Sanzionato anche per ubriachezza manifesta e per la violazione della normativa “anticovid” non essendo stato in grado di giustificare la sua presenza in strada a quell’ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • Morta in un incidente, raccolta fondi per la famiglia di Alessandra Parente: donati gli organi

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

Torna su
GenovaToday è in caricamento