menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco al volante: fermato, ruba un'altra auto per tornare a casa

Dopo una denuncia per rifiuto di sottoporsi all'alcol test e il sequestro della patente, il giovane è stato nuovamente fermato mentre guidava a zigzag un veicolo appena rubato

Ieri sera, alcuni cittadini hanno segnalato al 112 che in lungo Polcevera vi era una persona alla guida di un veicolo, presumibilmente in stato di ebbrezza.

Sul posto un equipaggio del Nucleo Radiomobile ha intercettato e fermato il mezzo. L'autista, un genovese di 23 anni, abitante a Campomorone, oltre a rifiutare di sottoporsi all'accertamento dell'etilometro, ha cercato di colpire con un calcio un carabiniere. Accompagnato in caserma è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di sottoporsi all'accertamento dello stato di ebbrezza. 

Al giovane è stata ritirata la patente di guida e quindi rilasciato.

In nottata, un altro equipaggio del Nucleo Radiomobile ha notato in via Perlasca a Sampierdarena un veicolo circolare in modo anomalo, poi risultato rubato poco prima in via dei Pescatori. Alla guida è stato trovato lo stesso 23enne.

A questo punto il giovane è stato arrestato per furto aggravato e guida senza patente. Mezzo recuperato e restituito al legittimo proprietario. In mattinata è stato processato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento