Sorpreso alla guida ubriaco e senza documenti prende a calci l'auto dei carabinieri

Denunciato un genovese di 21 anni fermato per un controllo in via Spinola a Castelletto

Un giovane genovese di 21 anni, con precedenti di polizia, è stato fermato in via Spinola, a Castelletto, per un controllo stradale.

Privo di documenti di guida e di circolazione era anche completamente ubriaco. I carabinieri, con l'etilometro, hanno rilevato un tasso alcolemico pari a 2,39 grammi per litro, quasi cinque volte il limite consentito di 0,5.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza è stato anche denunciato per danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale poiché, nell’opporsi agli accertamenti in corso, ha sferrato un calcio verso la porta posteriore del mezzo militare rompendo la maniglia di apertura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuove regole in Liguria: alle superiori lezioni a casa a rotazione, "coprifuoco" in 4 zone di Genova

  • Covid, il coprifuoco per frenare il contagio: cosa succede nelle zone rosse. Ospedali in affanno

  • Dialetto curioso: "massacan", da dove deriva questa parola antichissima?

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Non rispettano tempi di riposo, pioggia di multe per autisti di mezzi pesanti

  • Il postino di "C'è posta per te" arriva a Torriglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento