menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fontanabuona: il tunnel lo paga società autostrade

Il progetto definitivo del tunnel sarà finanziato totalmente da Autostrade, offrendo così alla Regione Liguria la possibilità di utilizzare parte delle risorse per altri interventi per le infrastrutture danneggiate dalle alluvioni del 2011

Genova - Nuovi  importanti passi avanti sul tunnel della Fontanabuona. Arrivano da Roma dove la Regione Liguria, nel corso di un incontro, ha concordato con Anas e Autostrade per l'Italia un ulteriore tassello sulla progettazione, scelta che è stata successivamente confermata in una lettera inviata alla stessa Regione. All'incontro erano presenti il presidente Claudio Burlando e l'assessore alle Infrastrutture Raffaella Paita che ha reso nota l'intesa raggiunta.

Si è deciso, infatti,di andare avanti con la predisposizione del progetto definitivo del tunnel, che sarà finanziato totalmente da Autostrade, offrendo così alla Regione Liguria la possibilità di utilizzare parte delle risorse in precedenza destinate a questa opera per altri interventi per le infrastrutture danneggiate dalle alluvioni dell'autunno 2011.

La società Autostrade aveva dato da subito la sua disponibilità a contribuire alla ricostruzione viabilistica nel post alluvione (disponibilità manifestata anche con l'erogazione liberale del progetto della SP 51 dei Santuari tra Monterosso e Vernazza) ma, per motivi prettamente burocratici amministrativi, l'erogazione delle risorse si è rivelata più complessa del previsto. Con questo accordo, invece, ASPI si accolla il finanziamento del progetto del tunnel e la Regione Liguria potrà utilizzare i fondi che aveva destinato al progetto tunnel per le opere alluvionate.

Andare avanti sulla progettazione, predisponendo l'elaborato definitivo, costituisce una ulteriore conferma della volontà di raggiungere l'obiettivo della realizzazione dell'opera.


La Regione Liguria convocherà a breve un incontro per fare il punto sull'elaborazione del progetto e sui tempi previsti. La Regione Liguria inoltre attiverà tutti i passaggi regionali per istruire la fase autorizzativa di competenza per poter poi procedere con la massima rapidità. Il tunnel della Fontanabuona è un'opera nella quale la Regione Liguria crede moltissimo nella consapevolezza che, in un periodo di crisi, il principale assillo debba essere attrezzare il territorio a essere competitivo e dotato di infrastrutture per poter di poter assicurare lo sviluppo delle imprese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento