Tso in aumento a Genova, 421 nel 2017

Progressivo aumento della proposta di tso, che dai 328 casi del 2010 ha toccato i 421 del 2017, anno in cui in 11 casi sono stati utilizzati mezzi coercitivi e in soli 4 casi è stato utilizzato lo spray in dotazione

A Genova nel 2017 la Polizia Locale ha eseguito 421 trattamenti sanitari obbligatori, di cui 9 hanno interessato minori, con l'impiego complessivamente di 563 pattuglie. In 11 casi sono stati utilizzati mezzi coercitivi e in soli 4 casi è stato utilizzato lo spray in dotazione.

È quanto emerge dall'XI Rapporto sulla Sicurezza Urbana e la Criminalità, realizzato dall'Università di Genova e curato dal professor Stefano Padovano, presentato questa mattina in Regione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul territorio cittadino è operativa una pattuglia Tso 24 ore su 24 con autovettura dotata di apposito equipaggiamento per 4 operatori. Il rapporto evidenzia il progressivo aumento della proposta di tso, che dai 328 casi del 2010 ha toccato i 421 del 2017. Gli stranieri destinatari della misura sono un terzo del totale, con un aumento dei soggetti in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • A settembre su Sky la serie con Paola Cortellesi, ambientata a Genova

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

  • L'Amerigo Vespucci arriva a Genova

Torna su
GenovaToday è in caricamento