«Sono orfano e pieno di debiti, aiutatemi», 19enne truffa suora in convento

Il giovane si era rivolto alla suora tentando di farsi consegnare un’ulteriore somma di denaro, dopo che lo stesso nei giorni precedenti era riuscito a farsi donare circa 4.500 Euro

Un giovane italiano di 19 anni è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di San Teodoro e Scali per aver truffato una suora in un convento genovese. 

Il giovane dopo aver falsamente riferito di essere orfano, bisognoso di assistenza e pesantemente indebitato, si era rivolto alla suora tentando di farsi consegnare un’ulteriore somma di denaro, dopo che lo stesso nei giorni precedenti, tramite gli stessi raggiri era riuscito a farsi donare circa 4.500 Euro.

Terminati gli accertamenti dai militari intervenuti sul posto il 19enne è stato arrestato e portato nelle camere di sicurezza in attesa di essere processato per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente di caccia a Bolzaneto: muore 58enne colpito per errore

  • Travolta da uno scooter a Sant'Eusebio, muore in ospedale: «Ciao Ale»

  • All'asta le sneaker della Lidl. Anche mille euro per una taglia 38

  • Tragedia al San Martino, trovato morto paziente allontanatosi dal reparto

  • A passeggio dopo il coprifuoco: «Stiamo tornando a casa dopo una festa con amici». Multati

  • La risposta ligure alle scarpe della Lidl? Ci pensa il comico Andrea Di Marco con il Movimento Estremista Ligure

Torna su
GenovaToday è in caricamento