rotate-mobile
Cronaca Albaro / Via Nizza

Albaro e Quinto: due anziane truffate da falsi poliziotti e finta impiegata di banca

Due truffe denunciate ai carabinieri nella giornata di giovedì 18 aprile 2013. La prima in via Nizza ad Albaro, vittima un'anziana caduta nella rete di due finti poliziotti. Nel pomeriggio una falsa impiegata di banca ha colpito a Quinto

Genova - Nel pomeriggio di giovedì 18 aprile 2013, un'anziana residente in via Nizza ad Albaro ha denunciato presso la stazione dei carabinieri di Forte San Giuliano di aver subito una truffa.

Nel corso della mattinata, due sconosciuti, qualificandosi quali appartenenti alle forze di polizia, penetrati all'interno dell'appartamento con una scusa, si sono impossessati di vari oggetti in oro per un valore da quantificare. La vittima non ha fornito elementi utili al rintraccio. Indagini in corso.

Un altro episodio nel pomeriggio. Una 79enne residente a Quinto, mentre si apprestava a entrare presso la propria abitazione, è stata avvicinata da una sconosciuta. La donna, fingendosi impiegata di banca, è riuscita a entrata all'interno dell'appartamento e, approfittando di una distrazione dell'anziana, si è impossessata di oggetti in oro per un valore di quattro mila euro, dileguandosi subito dopo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albaro e Quinto: due anziane truffate da falsi poliziotti e finta impiegata di banca

GenovaToday è in caricamento