menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finte polizze assicurative, tre denunce

Tre persone di età compresa fra i 49 e i 56 anni sono state denunciate dai carabinieri per truffa. Vittime un 36enne di Sampierdarena e una quarantenne, residente a Chiavari

I carabinieri delle stazioni di Sampierdarena e Chiavari, a conclusione di indagini, hanno denunciato tre persone per truffa.

A finire nei guai sono stati un georgiano di 49 anni, senza fissa dimora, e la complice, una 56enne di Casale Monferrato, entrambi con precedenti di polizia. I due, fingendosi operatori di un'inesistente agenzia assicurativa, hanno contattato un 36enne genovese, dal quale, dopo avergli proposto la stipula di una vantaggiosa polizza assicurativa, sono riusciti a farsi accreditare la somma di 495 euro su una carta PostePay a loro intestata.

Raggiro analogo quello messo in atto da una 52enne genovese, con precedenti di polizia, che, in qualità di reale broker assicurativa, ha fatto stipulare a una 40enne peruviana una polizza rca, che si è rivelata falsa al termine degli accertamenti avviati a seguito di querela da parte della vittima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Dati positivi, oggi saremmo in zona gialla»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento