Albaro: inventa un fuga di gas per truffare un'anziana

Ieri, martedì 4 dicembre 2012, intorno all'ora di pranzo un’anziana signora residente in via Montezovetto è stata oggetto di truffa. Il malvivente si è introdotto nell'appartamento della donna dopo averla convinta che c'era una fuga di gas

Genova - Ieri, martedì 4 dicembre 2012, intorno all'ora di pranzo un’anziana signora residente in via Montezovetto è stata oggetto di truffa a opera di un uomo presumibilmente italiano.

Il malvivente, dopo aver convinto la donna che nel suo appartamento c'era una fuga di gas, vi si è introdotto e ha rubato il portafogli della donna contenente 250 euro e due carte di credito, oltre a vari gioielli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Passano la notte insieme in albergo, al mattino sul conto di lei mancano 750 euro

  • Tragico schianto in via Merano, muore scooterista

  • Malore fatale in strada, tragedia a Santa Margherita Ligure

  • Meteo: la perturbazione cambia traiettoria, modificati gli orari dell'allerta

  • Coronavirus, nuovo cluster a Busalla: coinvolte due famiglie

  • Ritrovato dopo otto anni un giovane scomparso da Roma

Torna su
GenovaToday è in caricamento