rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Pontinvrea: arrestato genovese, "finto" ispettore del lavoro

Arrestato un genovese a Pontinvrea, si fingeva ispettore del Ministero del Lavoro e ingannava i responsabili dei cantieri. E' stato fermato dai carabinieri

Si fingeva ispettore del Ministero del lavoro per truffare ignari cittadini. Possedeva caschetto e tuta blu, ma soprattutto tesserino, timbri, moduli e verbali.

I carabinieri lo hanno fermato ieri nel tardo pomeriggio a Pontinvrea prima che riuscisse ad ingannare un residente. Il truffatore, S.G. di 49 anni, genovese, è stato arrestato per truffa in flagranza. Ad allertare il 112 sono stati alcuni residenti della zona insospettiti dall’atteggiamento di quell’uomo all’apparenza così professionale.

Quando i carabinieri sono arrivati hanno trovato l'uomo intento ad elencare le violazioni delle norme che aveva riscontrato all’interno di un cantiere e pronto a sanzionare il responsabile dei lavori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontinvrea: arrestato genovese, "finto" ispettore del lavoro

GenovaToday è in caricamento