menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finge di controllare documenti e sparisce con 1.500 euro

Una pensionata di 84 anni, residente in via Terpi, ieri ha denunciato presso la stazione carabinieri di Molassana di aver subito un raggiro e di essere poi stata derubata

Una pensionata di 84 anni, residente in via Terpi a Sant'Eusebio, ieri ha denunciato presso la stazione carabinieri di Molassana di aver subito un raggiro e di essere poi stata derubata.

Nella mattinata di venerdì 22 novembre, una sconosciuta, con il pretesto di controllare alcuni documenti in suo possesso, si è introdotta all’interno dell'abitazione dell'anziana e, distraendola, si è impossessata della somma di 1.500 euro e di alcuni oggetti in oro dileguandosi.

La vittima non ha fornito elementi utili al rintraccio. Indagini in corso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento