menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Messina a Genova la truffa viaggia su internet

Navigando su un noto portale di acquisti on line ha trovato quello che pensava essere un affare. Ha così contattato il venditore e concordato le modalità dell'acquisto, pagando tramite una ricarica su carta prepagata. La videocamera non è mai arrivata

Genova - Navigando su un noto portale di acquisti on line ha trovato quello che pensava essere un affare, una videocamera professionale al costo di 250 euro, più 20 euro di spedizione. Ha così contattato il venditore e concordato le modalità dell’acquisto, pagando la somma concordata tramite una ricarica su carta prepagata, e ha aspettato l’arrivo della merce.

L’attesa però è stata delusa quando a casa sua è arrivata una busta raccomandata vuota. Sospettando una truffa, l’uomo, genovese, nel settembre scorso ha deciso di rivolgersi al commissariato Nervi, dove ha presentato una denuncia e fornito tutti gli elementi in suo possesso utili per risalire al venditore.

Le indagini degli uomini del commissariato hanno così consentito di individuare quest’ultimo, un 28enne residente in provincia di Messina. È stato inoltre accertato che la busta ricevuta dall’acquirente era troppo piccola per poter contenere la videocamera. Con la collaborazione del commissariato di polizia di zona sono stati raccolti altri indizi sulla colpevolezza del 28enne, che pertanto è stato denunciato per truffa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento