Cronaca

Vendono climatizzatore online, ma è una truffa: denunciati pensionati

Due uomini di 66 e 69 anni avevano messo l'annuncio sul Web riuscendo a farsi consegnare 200 euro da un ignaro genovese. Ma sono stati scoperti dai carabinieri

Due uomini di 66 e 69 anni sono stati denunciati dai carabinieri per avere venduto un climatizzatore inesistente a un genovese.

Stando a quanto ricostruito dai militari, i due pensionati, residenti rispettivamente a Milano e nel Barese, avevano messo un annuncio online per la vendita dell’apparecchio, riuscendo a convincere la vittima, residente a Pegli, a pagare 200 euro prima della consegna.

Il climatizzatore non è però mai arrivato a destinazione, e i due truffatori non avevano mai risposto alle richieste e ai solleciti del genovese, che alla fine ha deciso di sporgere denuncia.

I carabinieri della stazione di Pegli li hanno quindi rintracciati, scoprendo diversi precedenti proprio per truffa e reati contro il patrimonio, e denunciati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendono climatizzatore online, ma è una truffa: denunciati pensionati

GenovaToday è in caricamento