menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finti tecnici Lottomatica truffano barista ma vengono scoperti

Si sono presentati presso un bar tabaccheria di via Tortona qualificandosi come tecnici della Lottomatica, affermando di dover aggiornare un software. Dopo aver trafficato col dispositivo si allontanano. Una chiamata da Roma svela la truffa

Genova - Si sono presentati presso un bar tabaccheria di via Tortona qualificandosi come tecnici della Lottomatica, affermando di dover aggiornare un software. A conferma di quanto dichiarato, hanno mostrato dei cartellini di riconoscimento, un foglio con intestazione della ditta che cura la manutenzione del sistema operativo, chiaramente falso, in cui veniva illustrato l’intervento che dovevano effettuare.

Dopo aver convinto il gestore dell’esercizio, i tre uomini dal bell’aspetto, tutti italiani sui 30/40 anni con accento meridionale, hanno cominciato a maneggiare l’apparecchiatura, asserendo poi che l’intervento doveva essere concluso nel pomeriggio. In effetti, verso le ore 17.30 si sono nuovamente presentati e si sono messi all’opera per altri venti minuti circa, stampando nel frattempo quello che il gestore credeva essere il resoconto dell’attività svolta, ma che poi scoprirà essere le ricevute delle giocate che i tre, fin dalla mattina, stavano effettuando.

La truffa è stata svelata dopo che i tre si sono allontanati, grazie alla telefonata pervenuta dalla sede romana della “vera” Lottomatica che avvisava il titolare di aver provveduto al blocco del sistema, poiché durante la giornata erano state effettuate giocate anomale per un totale di 41 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento