menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finta bancaria truffa anziana in via Bologna

La 78enne genovese, senza nutrire alcun dubbio, si è recata nella stanza da letto prelevando tutti i preziosi, tra cui anelli, colliers, bracciali e denaro contante per un somma totale di 600 euro

Si è presentata alla porta dell’anziana signora in via Bologna spacciandosi per una dipendente della filiale della banca in cui la donna è titolare di conto corrente, chiedendo di poter visionare l’oro e il contante in suo possesso, per poter effettuare una rivalutazione dei beni.

La 78enne genovese, senza nutrire alcun dubbio, si è recata nella stanza da letto prelevando tutti i preziosi, tra cui anelli, colliers, bracciali e denaro contante per un somma totale di 600 euro.

A questo punto la truffatrice le ha consegnato due buste all’interno delle quali la vittima avrebbe dovuto mettere tutti i suoi averi per poi recarsi in banca la mattina successiva per la rivalutazione.

Dopo circa due ore, quando la sedicente impiegata si era già allontanata, l’anziana si è accorta di essere stata derubata e non ha potuto fare altro che chiamare il 113. Sul posto è intervenuta una volante dell'ufficio prevenzione generale e la polizia scientifica per i rilievi del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, da lunedì tutta la Liguria in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento