rotate-mobile
Cronaca Oregina / Via Napoli

Oregina: anziana truffata da due falsi agenti di polizia

Una settantatreenne è stata avvicinata nel portone in via Napoli da un uomo e una donna. Questi ultimi si sono presentati come agenti di polizia incaricati di effettuare un controllo sui contanti. Una volta in casa hanno afferrato i soldi e sono scappati

Genova - Una volante del commissariato Foce Sturla è intervenuta presso l’abitazione di una 73enne, derubata da due truffatori. La donna ha raccontato agli agenti di essere stata avvicinata nell’atrio del portone in via Napoli.

Due persone, un uomo e una donna, si sono spacciati per appartenenti alla polizia di stato e hanno detto di dover effettuare un controllo sul denaro prelevato dall’anziana, per un’indagine su un traffico di denaro falso.

Una volta in casa i due si sono fatti consegnare la soma di 950 euro in contanti, per poi allontanarsi. La vittima si è inoltre accorta dell’ammanco di alcuni oggetti in oro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oregina: anziana truffata da due falsi agenti di polizia

GenovaToday è in caricamento