Cronaca Via Piave

Anziana truffata a Mignanego, i ladri fuggono con un bottino di ventimila euro

I malviventi si sono presentati alla porta della donna fingendosi rispettivamente tecnico del gas e poliziotto

Ladri in azione a Mignanego, dove ieri mattina un'anziana è stata truffata nella sua abitazione di via Piave.

A suonare il campanello del suo appartamento sono stati due uomini, che si sono spacciati uno per adetto alla rilevazione della numerazione del contatore del gas, e l'altro per poliziotto.

La donna li ha ingenuamente lasciati entrare e loro - dopo averla distratta - si sono diretti in camera da letto rubando vari gioielli in oro e 500 euro in contanti. 

Il danno è stimato in 20mila euro.

Sul caso indagano i carabinieri di Sampierdarena.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anziana truffata a Mignanego, i ladri fuggono con un bottino di ventimila euro

GenovaToday è in caricamento