Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Mette in vendita su internet un mobile, ci rimette 1.500 euro

La vittima, un genovese sessantenne, è stato indotto da due uomini, residenti a Milano, ad accreditare la somma su carte Postepay a loro intestate

Nel corso della mattina di lunedì 20 settembre 2021 i carabinieri della stazione di Genova San Martino hanno segnalato all'autorità giudiziaria per il reato di truffa in concorso due soggetti, residenti a Milano, entrambi con pregiudizi di polizia.

Le indagini hanno consentito d'identificare i responsabili del raggiro, i quali, dopo aver contattato la vittima che aveva pubblicato un annuncio per la compravendita di un mobile su un sito web, sono riusciti a farsi accreditare su carte Postepay a loro intestate la somma di 1.500 euro circa.

Le indagini hanno preso il via in seguito alla denuncia sporta da un genovese 60enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mette in vendita su internet un mobile, ci rimette 1.500 euro

GenovaToday è in caricamento