rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Sul treno senza green pass e mascherina, si rifiuta di scendere

Un italiano di 51 anni residente in provincia di Pavia è stato denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale e sanzionato per la mancanza del green pass e della mascherina

Momenti di tensione su un treno intercity in viaggio fra Milano e Genova. Un passeggero, privo di mascherina e di green pass, è stato invitato a scendere dalla capotreno. Ma, dopo aver esibito un certificato con tampone negativo al covid-19, eseguito il giorno stesso, ha preteso di rimanere a bordo.

Di fronte all'insistenza della capotreno, l'uomo, un italiano di 51 anni residente in provincia di Pavia, ha iniziato a inveirle contro ad alta voce. Una volta arrivati nella stazione di Genova Principe, il passeggero è stato fermato dagli agenti della polizia ferroviaria.

Per il 51enne è scattata una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale oltre alla sanzione per la mancanza del green pass e della mascherina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul treno senza green pass e mascherina, si rifiuta di scendere

GenovaToday è in caricamento