rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca

Trasporto ferroviario: dalla Regione penale da oltre 2,6 milioni di euro a Trenitalia

Il provvedimento segue le verifiche con 6.867 rilevazioni verbalizzate di cui: 5.240 relative al comfort, funzionalità ed accessibilità del materiale rotabile; 1.085 relative alle pulizie; 542 relative alle biglietterie e alla rete di vendita

Penale da oltre 2,6 milioni di euro e premio da circa 39.500 euro. Questo lo schema di deliberazione approvato oggi dalla Giunta regionale che quantifica premi e penali nei confronti di Trenitalia per il mancato rispetto degli obblighi contrattualmente stabiliti in riferimento alla fornitura nel corso del 2021, come previsto dal contratto di servizio tra Regione Liguria e l'azienda per gli anni 2018-2032.

Il provvedimento segue le verifiche da parte del settore trasporto pubblico regionale che ha effettuato 6.867 rilevazioni verbalizzate di cui: 5.240 relative al comfort, funzionalità ed accessibilità del materiale rotabile; 1.085 relative alle pulizie; 542 relative alle biglietterie e alla rete di vendita.

Il presidente e assessore regionale ai Trasporti Giovanni Toti ha commentato: "Dei 2,6 milioni di euro di penale la Regione ne impegnerà una parte per il bonus già erogato ai pendolari (per 5.273,64 euro), al miglioramento della qualità, all’eventuale incremento dei servizi di trasporto ferroviario regionale e locale".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto ferroviario: dalla Regione penale da oltre 2,6 milioni di euro a Trenitalia

GenovaToday è in caricamento