«Regionale per il Tigullio cancellato»: ira dei pendolari, ma Trenitalia smentisce

Con l'entrata in vigore del nuovo orario invernale il regionale 11287 in partenza da Voltri alle 16.56 e diretto alla Spezia non compare nella lista. Ma il collegamento resta: «Visibile da venerdì»

Entra in vigore il nuovo orario invernale Trenitalia, e diventa una caso la presunta - ma subito smentita - cancellazione del regionale 11287 in partenza da Voltri alle 16.56 e diretto alla Spezia Centrale, collegamento fondamentale per il Tigullio.

I primi a sollevare la questione sono stati i pendolari del Tigullio, che controllando l’orario online si sono accorti dell’assenza del regionale manifestando timori per l’eventuale cancellazione del collegamento. A raccogliere la segnalazione hanno pensato i consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, che mercoledì pomeriggio hanno puntato il dito contro quello che, in caso di conferma della cancellazione, hanno definito «un grave danno ai cittadini».

Trenitalia ha però smentito le indiscrezioni, confermando che il regionale 11287 è regolarmente inserito nell’orario invernale: «A livello nazionale non tutti i treni in circolazione dopo il 15 dicembre sono stati ancora caricati sui sistemi di vendita, di conseguenza non sono visibili - fanno sapere dall’azienda - La Liguria è interessata solo per questo treno regionale, che sarà visibile da venerdì».

Il collegamento, particolarmente utilizzato da chi abita a Rapallo, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante per il rientro dal lavoro, resta dunque regolarmente in servizio, come confermato anche dall’assessore regionale ai Trasporti, Gianni Berrino: «La notizia è falsa, non vera - ha tuonato mercoledì - Non c’è nessuna soppressione del treno indicato con il passaggio all’orario invernale. Questo treno è stato introdotto su espressa richiesta del comitato pendolari competente e non è mai stata in discussione la sua cancellazione. Nessuna marcia indietro abbiamo fatto, perché non c’è mai stata la volontà di cancellarlo».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • Liguria verso zona gialla, ma gli spostamenti fuori regione restano in forse

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

  • Antiche tradizioni: cos'è il "ragno genovese"?

  • «L'ho trovato, vedrai che non succederà più»: arrestato l'aggressore di Giuseppe Carbone

Torna su
GenovaToday è in caricamento