menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Treni, in arrivo i nuovi orari

Saranno modificati a partire dall'11 dicembre per andare incontro alle esigenze e alle richieste di pendolari e utenti

A partire da domenica 11 dicembre entrerà in vigore il nuovo orario ferroviario che cerca di andare incontro alle esigenze e alle richieste di pendolari e utenti.

Le novità sono state il tema di una riunione che si è tenuta in Regione, un tavolo tecnico al quale hanno partecipato Trenitalia, Rfi e le associazioni di pendolari e consumatori e al termine l'assessore ai trasporti Gianni Berrino ha spiegato: «Con l’adozione dell’orario cadenzato in un anno sono stati raggiunti importanti obiettivi di efficientamento del servizio, come dimostrano i dati sulla soddisfazione dell’utenza raccolti da Trenitalia che vedono un aumento di circa il 5% del gradimento nel giudizio espresso da parte dei passeggeri sul viaggio nel suo complesso. Dato positivo e importante perché mette la Liguria al riparo da possibili tagli nella distribuzione del fondo nazionale del trasporto».

L’indagine customer satisfaction in Liguria presentata da Trenitalia rivela un incremento del numero complessivo di viaggiatori del 2,5% tra il 2015 e il 2016 e metterebbe in luce anche  come la percezione della puntualità da parte dei viaggiatori nel 2016 sia aumentata dal punto di vista del gradimento tra il 5 e il 7% a seconda dei mesi in cui sono state effettuate le rilevazioni.

«L’orario cadenzato - ha concluso l’assessore Berrino - ha permesso una maggiore velocizzazione dei treni regionali cosiddetti veloci che si fermano nelle stazioni principali, per quanto riguarda i percorsi medio-lunghi, Genova La Spezia e Genova Ventimiglia, e integrandosi con i treni regionali classici che si fermeranno in tutte le stazioni. Il cadenzamento dell’orario potrà essere comunque soggetto ancora a migliorie, secondo le indicazioni e le criticità espresse dal tavolo permanente dei pendolari costituito in Regione».  Tra il 15 dicembre e il 15 gennaio sarà infatti convocato nuovamente il tavolo tecnico che raccoglierà eventuali nuove proposte di modifica e miglioramento dell’orario, che verranno poi analizzate da Regione, Trenitalia e Rfi in vista anche dell’orario estivo da giugno 2017.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento