Treni, riapre sabato la linea Genova - Ovada

Trenitalia conferma che i lavori per il ripristino della circolazione, interrotta dopo l'alluvione in valle Stura e Basso Piemonte, dovrebbero concludersi venerdì

Sarà riaperta sabato 26 ottobre la linea ferroviaria Genova-Ovada, chiusa da lunedì a causa dell’alluvione che si è verificata in valle Stura e in Basso Piemonte.

Trenitalia ha annunciato che gli interventi di manutenzione proseguiranno sino a venerdì 25 ottobre, con 60 tra operai e tecnici di Rfi e delle ditte specializzate che in questi giorni stanno lavorando per garantire la riapertura in sicurezza della linea. Il maltempo, però, ha rallentato l’avanzamento.

Trenitalia manterrà attivo anche venerdì il servizio sostitutivo con bus fra Genova e Ovada. Diciotto mezzi effettuano collegamenti diretti senza fermate intermedie e servizi dedicati alle località intermedie.

A proposito dei trasporti ferroviari, in mattinata l’assessore regionale, Gianni Berrino, aveva chiarito che «Trenitalia ha garantito il servizio di trasporto sostitutivo, oggi sono partiti bus nella zona tra Ovada, Campoligure e Rossiglione».

Trenitalia, ha proseguito Berrino, «ha messo a disposizione 54 bus per la Liguria da mercoledì sera, e potenziato anche il servizio a terra di assistenza nelle stazioni. Nel corso della notte trascorsa sono stati attivati 36 bus e messi a disposizione anche taxi».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Genova usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alberto Angela racconta Genova: ecco quando andrà in onda la puntata delle "Meraviglie"

  • Bar, ristorante e giardino d'inverno: tutto pronto per l'inaugurazione della nuova Scalinata Borghese

  • I migliori ristoranti sushi all-you-can-eat di Genova: la guida 2020

  • Il meglio del weekend a Genova: Hogwarts Express, focaccette di Crevari, teatri e tanto altro

  • Cassano torna in campo: nuova esperienza in Aics con tripletta all'esordio

  • 10 film girati a Genova, tra "cult" e pellicole meno conosciute

Torna su
GenovaToday è in caricamento