Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Via Cristoforo Colombo

Traghetto urta la banchina, a bordo 400 passeggeri

Incidente a Ponte Colombo in porto a Genova. Il traghetto 'Bithia' della Tirrenia ha scontrato la banchina in fase di disormeggio. La nave ha preso il largo alla volta della Sardegna solo dopo circa tre ore di verifiche a bordo

Il tragetto 'Bithia' della Tirrenia diretto a Olbia, in Sardegna, è salpato ieri sera intorno alle 23, dopo circa tre ore di ritardo. La partenza è slittata per permettere ai tecnici del Rina e agli ufficiali della Capitaneria di Porto di verificare eventuali danni in seguito a un incidente in fase di disormeggio.

 

Poco prima delle 20, secondo quanto ricostruito finora, la nave ha iniziato a muoversi, nonostante le cime fossero ancora fissate alle bitte. Quando la marcia è stata invertita, il 'Bithia' ha scontrato la banchina.

Fortunatamente nessuno dei 400 passeggeri ha riportato conseguenze. Prima di poter prendere il largo, la nave viene sottoposta a tutti i controlli del caso. La nave 'Nuraghes' della Tirrenia viene a sua volta bloccata in porto, nell'eventualità che il 'Bithia' non possa riprendere la navigazione.

Solo dopo alcune ore, la nave viene fatta salpare, scortata da due rimorchiatori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traghetto urta la banchina, a bordo 400 passeggeri

GenovaToday è in caricamento