rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca

Traffico in tilt in autostrada e in città: sulla A12 galleria chiusa dopo il crollo dei cavi

Quattro chilometri di coda verso Genova a partire da Genova Nervi, con ripercussioni in A7, sia verso Genova sia verso Milano, incolonnamenti anche in A10

Mattinata complicata a Genova sul fronte del traffico, sia per quello che riguarda la viabilità ordinaria che in autostrada. Rallentamenti e code sia in corso Aurelio Saffi che in sopraelevata (in entrambe le direzioni), ma anche in lungomare Canepa e a ponente in una giornata che, tra l'altro, è ulteriormente complicata dallo sciopero generale che coinvolge anche treni, bus e metropolitana.

Sciopero trasporti 26 maggio: a rischio treni, metro e bus. Modalità e orari

Problemi anche in autostrada. Sulla A12 è chiusa la galleria monte Sperone dopo la caduta di un fascio di cavi e l'apertura da parte della procura di un fascicolo per crollo colposo. Nella giornata di venerdì 26 maggio sono stati programmati ulteriori approfondimenti, resta aperto il tratto compreso tra Genova Est e l’allacciamento con la A7 in direzione Genova grazie all’attivazione di una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta, dove si transita su una corsia per senso di marcia. 

Per questo motivo al momento si registrano quattro chilometri di coda verso Genova a partire da Genova Nervi, con ripercussioni in A7 Milano-Genova, sia verso Genova sia verso Milano; incolonnamenti anche in A10 sempre verso Genova a partire da Genova Pegli. Per le lunghe percorrenze viene consigliato di percorrere la A6 Torino-Savona o la A26 Genova-Gravellona Toce, proseguire sulla A21 verso Piacenza fino all'innesto con la A1 Milano-Napoli. A chi proviene da Livorno si consiglia di uscire a Genova Nervi con rientro a Genova ovest sulla A7.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico in tilt in autostrada e in città: sulla A12 galleria chiusa dopo il crollo dei cavi

GenovaToday è in caricamento