Frasi e gesti volgari contro la donna che gli chiede di spostare il motocarro

Un 44enne genovese, gravato da pregiudizi di polizia, è stato denunciato dai carabinieri per violenza privata. L'episodio è avvenuto nel quartiere di San Fruttuoso nei pressi di via Torti

Nella mattinata di lunedì 22 giugno 2020, nei pressi di via Torti a San Fruttuoso, i carabinieri del dipendente Nucleo Radiomobile hanno denunciato un 44enne genovese, gravato da pregiudizi di polizia.

Quest'ultimo, intorno alle ore 18.30 di domenica 21 giugno 2020, ha parcheggiato il proprio motocarro ostacolando l'uscita dal parcheggio di un'altra autovettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla richiesta da parte della proprietaria della vettura di liberare il passaggio, il 44enne si è messo a inveire con frasi e gesti volgari e offensivi, protraendo la sua condotta tanto da costringere la donna a richiedere l'intervento dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex Rinascente, da ottobre arriva Axpo: inaugurazione con un omaggio a Genova

  • Elezioni regionali Liguria 2020, Toti oltre il 50%. Sansa: «Avventura finita»

  • Elezioni regionali, la mappa del voto a Genova

  • Coronavirus, individuato secondo cluster a Genova

  • Pré, donna accasciata a terra nel sangue: altro weekend di violenza in centro storico

  • Elezioni, prende forma il nuovo consiglio regionale: i nomi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento