menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torre piloti, nuova udienza nel processo bis

Oggi l'interrogatorio di Felice Angrisano, all'epoca comandante comandante della Capitaneria di porto di Genova

Nuova udienza questa mattina nel processo bis per il crollo della torre piloti del porto di Genova, avvenuto il 7 maggio 2013 a opera della nave cargo Jolly Nero, causando nove morti. Ieri sono iniziati gli interrogatori degli imputati. Fra gli altri sono stati ascoltati Giovanni Lettich, all'epoca comandante dei Piloti del porto di Genova, e Fabio Capocaccia, allora presidente del Consorzio autonomo del porto.

Oggi l'interrogatorio di Felice Angrisano, all'epoca comandante della Capitaneria di porto di Genova. Gli imputati nel processo sono in tutto dodici. La Procura aveva chiesto l'archiviazione, ma il gip aveva ordinato nuove indagini dopo l'opposizione di Adele Chiello, madre di Giuseppe Tusa, una delle vittime.

Secondo l'accusa, sostenuta dal pm Walter Cotugno, la torre piloti di Genova venne "costruita a cavallo della banchina senza tener conto delle azioni non ordinarie incidenti sulla struttura come l'urto di navi in manovra nello spazio acqueo antistante al manufatto in assenza di qualsiasi protezione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Paura a Ronco Scrivia, esplode bombola di gpl

  • Coronavirus

    Coronavirus: 235 nuovi casi su 5.050 tamponi, incidenza in calo

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento