Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Torre piloti, Cimolai si aggiudica il bando

Il nuovo edificio sarà realizzato nello specchio acqueo prospiciente il padiglione Jean Nouvel

Sarà l'azienda friulana Cimolai a costruire la nuova Torre Piloti del porto di Genova. Cimolai si è aggiudicata il bando dell'autorità di sistema portuale e guiderà un raggruppamento temporaneo di imprese a cui parteciperanno anche realtà genovesi.

Il nuovo edificio andrà a sostituire la torre piloti, urtata dalla nave cargo Jolly Nero in manovra e crollata il 7 maggio 2013, portando con sé nove vite. Il progetto, donato dallo Studio Piano al porto e alla città, sarà realizzato nello specchio acqueo prospiciente il padiglione Jean Nouvel e rappresenterà un punto di controllo del traffico marittimo dotato delle più avanzate tecnologie.

I lavori dovrebbe terminare entro l'estate del 2023. Fra le aziende genovesi figurano Icam Fratelli Parodi e Spartacus, con sede a molo Giano, Techproject e Seteco ingegneria e l'architetto Alfonso Femia, marito dell'attuale assessore all'Urbanistica del Comune di Genova, Simonetta Cenci.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre piloti, Cimolai si aggiudica il bando

GenovaToday è in caricamento