Accompagna la moglie in ospedale e poi scompare

L’uomo, 74 anni e affetto da Alzheimer, non è potuto entrare al San Martino come da regolamento covid. Rimasto fuori, ha fatto perdere le sue tracce

Dopo alcune ore di ansia è stato ritrovato in stazione ad Albenga il 74enne scomparso venerdì mattina dall’ospedale San Martino.

A chiedere aiuto è stata la nipote. L’uomo, residente a Taggia, era arrivato in ospedale con la moglie. Non ha potuto però entrare con lei, viste le norme anti contagio imposte dal regolamento per contenere l’epidemia di coronavirus, ed è rimasto fuori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al ritorno della moglie, intorno alle 10, del 74enne non c’era ormai più traccia. Al momento della scomparsa indossava un giubbotto blu con cappuccio rosso, pantaloni marrone e borsa nera a tracolla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, possibile "mini lockdown" in tutta Genova: «I contagi crescono ovunque»

  • Bassetti: «In ospedale al primo sintomo influenzale per la paura che è stata trasmessa»

  • Covid, tutta Genova diventa zona "ad alta attenzione": firmata la nuova ordinanza

  • Auto pirata travolge gruppo di giovani a Quezzi, 4 feriti gravi tra cui una ragazza incinta

  • Incidente a Quezzi, arrestato il pirata della strada

  • Covid, coprifuoco a Genova dalle 21 alle 6: ecco cosa si può (e non si può) fare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento