Cronaca Albaro / Via Saluzzo

Da Castelletto ad Albaro per rifornirsi di marijuana

Un 22enne genovese, residente in Albaro, è stato arrestato dai carabinieri dopo aver ceduto a un coetaneo di Castelletto alcuni grammi di marijuana. I militari hanno trovato 2360 euro a casa del giovane

Ieri pomeriggio un 22enne genovese, in piazza Tommaseo, è stato bloccato dal personale del Nucleo Operativo della compagnia del Centro mentre cedeva un involucro, che presumibilmente conteneva dello stupefacente, in cambio di una banconota da 50 euro a un suo coetaneo.

In caserma, recuperato l'involucro che conteneva 4 grammi di marijuana, è stato identificato in uno studente incensurato, residente in Albaro.

Perquisita l'abitazione, gli operanti hanno recuperato ulteriori 7 grammi di analoga sostanza e 2360 euro, provento dell'illecita attività. Pertanto il giovane è stato arrestato. L'acquirente, uno studente 22enne incensurato di Castelletto, verrà segnalato al prefetto quale assuntore di stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Castelletto ad Albaro per rifornirsi di marijuana

GenovaToday è in caricamento