menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aspiranti Robin Hood ai giardini di Plastica

Due genovesi di 30 e 34 anni sono stati denunciati dalla polizia. Noncuranti dei numerosi bambini che giovano, scoccavano frecce con punte in metallo in direzione di un bersaglio in legno appositamente posizionato

Ieri pomeriggio intorno alle 17.45, una pattuglia della polizia è intervenuta presso i giardini Baltimora dove alcuni cittadini avevano segnalato due giovani che si stavano allenando al tiro con l'arco.

Giunti sul posto i poliziotti hanno effettivamente trovato due individui che, noncuranti dei numerosi bambini che giovano lì vicino, scoccavano frecce con punte in metallo in direzione di un bersaglio in legno appositamente posizionato a circa 15 metri di distanza.

I giovani, entrambi genovesi di 30 e 34 anni, a carico dei quali sono emersi precedenti di polizia inerenti allo spaccio di stupefacenti, sono stati accompagnati in questura e denunciati per i reati di getto pericoloso di cose e possesso ingiustificato di armi od oggetti atti a offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Si presenta di notte all'hub per il vaccino, ma trova chiuso

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    Coprifuoco, da metà maggio atteso un allentamento

  • Cronaca

    Begato, nuova sede per i servizi di quartiere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento