Bomba d'acqua sul Tigullio: negozi allagati e torrenti esondati

Mattinata difficile per gli abitanti di Santa Margherita, Rapallo, Chiavari e Lavagna: un violento nubifragio si è abbattuto sul levante in mattinata, provocando ingenti danni

Giornata di allerta gialla nel levante della Liguria, e le previsioni di Arpal e Protezione Civile si sono rivelate azzeccate: intorno alle 10 sul Tigullio si è abbattuta una vera e propria bomba d’acqua che nel giro di poco tempo ha causato diversi allagamenti e portato all’esondazione di due torrenti secondari, il Barassi e il Fravega.

Le più colpite dal nubifragio - che in meno di un’ora ha fatto cadere oltre 40 millimetri di pioggia - sono state Chiavari e Lavagna: i Vigili del fuoco e la Protezione Civile sono impegnati con numerose squadre per segnalazioni riguardanti negozi, magazzini, hotel e ristoranti allagati, e sono stati chiusi via Previati, a Lavagna, per un mezzo rimastro incastrato, e il sottopasso di piazza della Libertà. 

Danni anche a Rapallo, dove un fulmine ha colpito e danneggiato gli impianti della sede dei Volontari del soccorso di Sant’Anna a Rapallo, e a Santa Margherita e Portofino, dove il violento acquazzone ha fatto allagare diverse strade, compresa via Rossetti, rimasta chiusa al traffico per il tempo necessario a bonificarla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La situazione è fortunatamente tornata sotto controllo intorno all’ora di pranzo, quando la pioggia è cessata e il sole è tornato fare capolino tra le nuvole: non si registrano feriti o danni gravi al di là del disagio e dei problemi legati agli allagamenti, ma nel Tigullio restano attivi tutte le squadre dei Vigili del fuoco e i volontari della Protezione Civile, impegnati nel rispondere a tutte le chiamate arrivate nel corso della mattinata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: chiusi h24 e sale giochi in tutta la città, i provvedimenti per le zone "rosse"

  • Coronavirus, in arrivo la nuova ordinanza per Genova

  • Covid: i confini delle nuove "zone rosse" di Genova, strada per strada, e cosa è vietato fare

  • Coronavirus e ipotesi lockdown, Bassetti: «Coprifuoco opportuno per Genova, Milano e Roma»

  • Coronavirus: in arrivo un nuovo Dpcm, sembra escluso il 'coprifuoco'

  • Coronavirus: sempre più casi a Genova, ipotesi coprifuoco in alcune zone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento