rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Terzo Valico: edili pronti a protestare sotto casa di Beppe Grillo

Sindacati pronti a nuove azioni di protesta dopo la mancata richiesta della Regione al governo di sbloccare i fondi, necessari per portare avanti l'opera

A seguito delle ultime vicende legate alle questioni relative al Terzo Valico, Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil dichiarano come la situazione nei cantieri sia ormai molto tesa. La richiesta delle organizzazioni sindacali e dei lavoratori è che si sblocchino immediatamente i fondi relativi al quinto lotto e si cessi di creare allarme tra i lavoratori.

Nelle prossime assemblee nei cantieri saranno decise mobilitazione a sostegno dell'opera e non si escludono nemmeno manifestazioni presso il belvedere di Sant'Ilario, nei pressi della casa di Beppe Grillo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo Valico: edili pronti a protestare sotto casa di Beppe Grillo

GenovaToday è in caricamento