Esercitazione anti terrorismo a Genova, Roma e Bologna

Oltre 150 fra carabinieri e poliziotti sono stati impegnati in tre esercitazioni, avvenute contemporaneamente in altrettante città. A Genova la zona scelta è stato il porto

La scorsa notte si è svolta una esercitazione congiunta tra le unità di primo intervento antiterrorismo della polizia e dell'Arma dei carabinieri a Roma, Bologna e Genova. L'attività è nata nell'ambito dell'intensificazione dell'attività di prevenzione all'indomani dell'attentato terroristico di Barcellona, secondo le direttive del ministro dell'Interno.

In tale prospettiva, è stata pianificata una esercitazione congiunta tra le unità di primo intervento antiterrorismo della polizia e dei carabinieri, contemporaneamente in tre diverse città e in scenari operativi complessi e differenziati.

Al termine dell'attività di pianificazione e individuazione degli obiettivi, l'esercitazione si è svolta nella scorsa notte simulando attacchi terroristici in tre diversi contesti operativi: a Roma in una stazione della metropolitana, a Bologna nel parcheggio sotterraneo della stazione ferroviaria dell'alta velocità e a Genova in una zona d'imbarco del porto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guarda le immagini dell'esercitazione

In ciascuna città all'esercitazione hanno partecipato unità Uopi (Unità operative di primo intervento) della polizia insieme a Sos (Squadre supporto operativo) o Api (Aliquote di primo intervento) dell'Arma, supportati da equipaggi delle volanti, dei Reparti Prevenzione Crimine della polizia e Radiomobili dei carabinieri per accerchiare gli obiettivi, per un totale di oltre 150 uomini.
 
Le esercitazioni, realizzate con lo scopo di testare la capacità e velocità di reazione a una notizia di attentato, o possibile attentato, in corso e la sinergia operativa tra le unità di primo intervento delle due forze di polizia hanno avuto esito positivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • A7, chiude per 15 giorni la galleria tra lo svincolo A12 e Bolzaneto: le modifiche al traffico

  • Il primo giorno del ponte San Giorgio, tra code e qualche intoppo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento