rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca

Terremoto nell'entroterra di Genova, avvertito anche in città

Epicentro a Davagna, magnitudo 2,6 come riporta l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia

Scossa di terremoto nella serata di giovedì 1 settembre 2022, registrata alle 23:35 circa con epicentro a un chilometro da Davagna a 8 km di profondità.

Il sisma (magnitudo 2,6 come riporta l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) è stato avvertito non solo nell'entroterra (Avegno, Bargagli, Casella, Crocefieschi, Lumarzo, Moconesi, Montoggio, Neirone, Uscio, Sant'Olcese,Torriglia, Tribogna, la Val Fontanabuona e non solo) ma anche in diverse zone di Genova a partire dalla Val Bisagno e anche in località del levante come Bogliasco, Pieve Ligure, Sori e Recco. C'è chi ha avvertito la scossa anche a Sturla, Quarto, Quinto e Nervi e chi no, minori invece le segnalazioni dal centro di Genova e dal ponente.

Immediato il tam tam sui social a partire dai gruppi Facebook, un po' di paura ma per fortuna non sono stati registrati danni al momento. Lo scorso 23 luglio si era verificata un'altra scossa di terremoto con epicentro a Davagna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto nell'entroterra di Genova, avvertito anche in città

GenovaToday è in caricamento