rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Bargagli

Nuova scossa di terremoto nell'entroterra

Registrata alle 9:27 di lunedì, epicentro a Bargagli, magnitudo 2.2 e profondità di 9 chilometri

Nuova, lieve, scossa di terremoto con epicentro a Bargagli. È stata registrata alle ore 9:27 di lunedì 26 settembre 2022 dall'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), magnitudo 2.2 e profondità di 9 chilometri. Segue quella di domenica 25 settembre 2022, alle ore 15:38 con magnitudo 2.5, avvertita anche a Genova.

Proseguono quindi quelle che sembrano essere scosse di assestamento dopo il terremoto di magnitudo 4  registrato alle ore 15:39 di giovedì 22 settembre, sempre con epicentro a Bargagli, seguito da altre scosse nel corso della stessa giornata: alle 16:07 (magnitudo 1.9, Bargagli), 16:29 (1.8, Davagna) e 17:03 (1.8, Bargagli), 17:32 (2.7, Davagna).Nella notte di venerdì 23 settembre c'erano state altre tre scosse con epicentro tra Bargagli e Davagna, la più forte alle 00:44, magnitudo 2.3, profondità 6 chilometri a Bargagli, seguita alle 00:48 da una seconda più debole (1.5 di magnitudo, epicentro Davagna) con una profondità di 9 chilometri. L'ultima alle ore ore 4:05, ancora a Bargagli, alla stessa profondità della precedente, ma con magnitudo 1.6.

Il sismologo Stefano Solarino, primo ricercatore dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, spiega a Genova Today fino a quando sentiremo altre scosse: "In genere, la legge con cui si presentano le scosse successive è logaritmica. Dopo un magnitudo 4 ci sono 10 magnitudo 3, 100 2 e così via. Ma lo 'stile' con cui questo accade e molto diverso. Per esempio a Pivepelago vi sono già stati 48 terremoti di magnitudo tra 2 e 3. Nel caso di Bargagli i tempi potrebbero essere piu lunghi. Fare ipotesi è molto difficile".

Ma ora possiamo escludere che sia in arrivo scossa più forte? "Purtroppo no - sottolinea Solarino - non avendo informazioni per il passato, non vi è riferimento. Personalmente credo che sia impossibile aver 'perso' un terremoto di magnitudo 6 o 7. Per quelli la completezza del catalogo è quasi sicura. Ma lo stesso non si può dire per magnitudo superiori a 4 ed entro 6. Sempre ad impressione personale,  non credo che quell'area sia potenzialmente capace".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova scossa di terremoto nell'entroterra

GenovaToday è in caricamento