menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oltre 200 kg di tabacco di contrabbando nascosti in auto: arrestato

Gli agenti dell'Ufficio Dogane e le Fiamme Gialle hanno intercettato e sequestrato il carico durante uno dei tanti controlli effettuati sui passeggeri in arrivo dal Nord Africa

Oltre 2 quintali di tabacco aromatizzato di contrabbando pronti per essere immessi sul mercato genovese: è quanto hanno scoperto i funzionari dell’Ufficio Dogana di Genova in un’auto proveniente dalla Tunisia e guidata da un cittadino francese, arrestato e processato per direttissima.

Il tabacco, circa 200 kg, era nascosto nel cruscotto, nelle pareti laterali, nel vano motore e in nella ruota di scorta. La scoperta è arrivata durante uno dei tanti controlli effettuati allo scalo dei traghetti provenienti dal Nord Africa, e ha consentito di bloccare una partita che avrebbe potuto fruttare diverse migliaia di euro.

L’operazione, portata avanti in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, si è conclusa con l’arresto e il sequestro di tabacco e auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, focolaio all'ospedale Galliera

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento