menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfonda la vetrina con una bottiglia e tenta di rapinare il negoziante

Il titolare di un negozio di alimentari in via Lomellini in centro storico ha richiesto l’intervento della polizia perché vittima di un tentativo di rapina

Il titolare di un negozio di alimentari in via Lomellini in centro storico ha richiesto l’intervento della polizia perché vittima di un tentativo di rapina.

Un cliente ha scagliato una bottiglia di birra contro la vetrina, infrangendola, e poi è entrato nell’esercizio e ha iniziato a lanciare addosso al negoziante alcune bottiglie di acqua di plastica, l'ha minacciato con un cacciavite di piccole dimensioni intimandogli di consegnargli dei soldi e ha gettato a terra il registratore di cassa.

L’uomo, un ecuadoriano di 36 anni, irregolare sul territorio nazionale, è stato denunciato per i reati di tentata rapina e danneggiamento ed è stato messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per le procedure del caso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus, Bassetti: «È iniziata terza ondata, temo farà male»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento