Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca Bolzaneto / Via Teglia

Evade dai domiciliari, si presenta davanti a scuola dei figli e picchia la ex

L'uomo, un genovese di 32 anni, è stato arrestato per il reato di evasione e denunciato per minacce e lesioni

Era agli arresti domiciliari, con la possibilità di uscire per svolgere attività lavorativa dalle 11.30 alle 16.30. Invece alle 8.30 si è presentato all'ingresso della scuola dei figli di 4 e 6 anni in val Polcevera, minacciando la sua ex compagna che, spaventata, si è rifugiata all'interno dell'istituto.

Poco dopo, convinta che l'uomo se ne fosse andato, ha chiamato la polizia ed è uscita fuori per attendere l'arrivo della volante. L'ex compagno è sbucato dai dietro ai bidoni dove si era nascosto e ha ricominciato a insultarla, colpendola anche con un manrovescio che l'ha fatta cadere a terra.

All'arrivo dei poliziotti non c'era più nessuno. La donna era stata accompagnata in ospedale in codice giallo e l'uomo si era dileguato. Gli agenti, dopo essersi accertati delle condizioni della vittima, hanno rintracciato l'aggressore presso il suo posto di lavoro.

L'uomo, un genovese di 32 anni, è stato arrestato per il reato di evasione e denunciato per minacce e lesioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari, si presenta davanti a scuola dei figli e picchia la ex

GenovaToday è in caricamento