rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Sampierdarena / Varco al Ponte Etiopia

Sequestrate 57 tartarughe al porto, erano dentro il bagagliaio di un'auto

Gli animali, tutti di piccola taglia, erano stati sistemati all'interno del vano riservato alla ruota di scorta. Il mezzo proveniva da Tunisi. Fermato il guidatore. Gli esemplari erano disidratati e uno era morto

Cinquantasette tartarughe, quasi tutte Testudo graeca, sono state sequestrate dal personale dell'agenzia delle dogane del porto di Genova. Erano state sistemate nel vano della ruota di scorta nel bagagliaio di una macchina sbarcata, sabato 5 maggio 2012, dalla motonave proveniente da Tunisi.

Il cittadino tunisino al volante è stato fermato. Le tartarughe sono tutte di piccola taglia, circa 10 centimetri. Gli animali si presentavano in massima parte disidratati, mentre uno di essi è stato rinvenuto già morto.


Sul posto è intervenuto anche il nucleo operativo del Corpo Forestale dello Stato. Secondo la Forestale, quanto scoperto sabato scorso è sicuramente riferibile ad un vero e proprio traffico illecito di grosse proporzioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrate 57 tartarughe al porto, erano dentro il bagagliaio di un'auto

GenovaToday è in caricamento